Page 7 - MITSUBISHIELECTRIC - CATALOGO COMMERCIALE
P. 7

MITSUBISHI ELECTRIC / KEY TECHNOLOGIES

         Tecnologia                                            CLIMATIZZATORE  NON-INVERTER


                                                               LA TEMPERATURA
                  DC Inverter                                  È MANTENUTA      VARIAZIONE
                                                               TRAMITE ON/OFF
                                                               DEL COMPRESSORE  TEMP. AMBIENTE  PIENA POTENZA
                  La tecnologia inverter permette di controllare
         elettronicamente la tensione, la corrente e la frequenza di
         apparecchi elettrici, tra cui il motore che guida il compressore     TEMPERATURA IMPOSTATA
         nelle unità di climatizzazione.                                          ON    OFF   ON  OFF  ON
         I vantaggi di questa tecnologia sono notevoli, a partire dalla
         possibilità di ridurre drasticamente i consumi e l’usura del                TROPPO CALDO  TROPPO FREDDO
         compressore (vedi grafici a lato).                                     COMPRESSORE ATTIVO     TEMPO
         Un climatizzatore non dotato di dispositivo inverter utilizza
         l’alternanza di accensione e spegnimento del compressore per   CLIMATIZZATORE INVERTER
         raggiungere le condizioni di set-point in ambiente. Questo non   IL CONTROLLO
         solo aumenta i consumi del compressore, che è chiamato a   OTTIMALE DELLA     VARIAZIONE
                                                               FREQUENZA
                                                                                       TEMP. AMBIENTE
         lavorare a piena potenza ad ogni accensione, ma danneggia   MANTIENE LA
         anche il comfort in ambiente, elevando la temperatura   TEMPERATURA                    ASSORBIMENTO
                                                               IMPOSTATA
                                                                                                MINIMO
         eccessivamente o entrando in funzione a temperature troppo           TEMPERATURA IMPOSTATA
         basse.
                                                                                     TEMPERATURA COSTANTE STANZA
                                                                                COMPRESSORE ATTIVO     TEMPO



                                                                        Compressore rotativo DC a
                                                                        riluttanza magnetica
                                                                 DC Rotary


                                                                                                    Magneti permanenti al
                                                                                                    neodimio permettono
                                                                                                    una migliore efficienza
                                                                                                    grazie all’elevata
                                                                                                    riluttanza
                                                                                                    magnetica e coppia
                                                                                                    generata.








                                                               I compressori rotativi Mitsubishi Electric fanno uso del motore
                                                               brevettato “Poki-Poki”. Questa tecnologia permette di realizzare
                                                               avvolgimenti ad alta densità e quindi ottenere un campo
                                                               magnetico più intenso in grado di aumentare l’efficienza del
                                                               componente.
                                                               Inoltre, grazie ad un’innovativa tecnica di isolamento dei
                                                               componenti interni, è stato possibile ridurre la deformazione degli
                                                               stessi e quindi ridurre le perdite di efficienza legate a questo
                                                               fenomeno.



















                                                                                                                 5
   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12